Informazioni

Scegli come pagare

Puoi pagare i tuoi acquisti mediante Bonifico Bancario, Contrassegni (in contanti al corriere) e con carta di credito.

Pagamenti sicuri

Speciali

Non è mai troppo presto per imparare ad andare in bicicletta

Non è mai troppo presto per imparare ad andare in bicicletta

Consolidati oramai i benefici fisici di una pedalata, concentriamoci sugli aspetti psicologici di una
passeggiata su due ruote, sopratutto a beneficio dei nostri bambini; andare in bicicletta fin da
piccoli costituisce infatti un vero e proprio esercizio anche per la mente, allenando e sollecitando
aspetti importanti quali autostima, indipendenza, agilità di riflesso e senso di responsabilità.

L’abitudine di andare in bicicletta è innanzitutto un mezzo per muoversi all’aria aperta, ma al
contempo conferisce ai nostri ragazzi la possibilità di farlo in piena autonomia e socializzando con
il resto del mondo in maniera sana e naturale, senza ricorrere a maniere interattive di
comunicazione virtuale. Altro che virtuale! Due ruote che ti fanno sentire libero e padrone, capace
di spostamenti seppur minimi ma importanti per la crescita e per il contatto con la natura. Una
visione dell’ambiente non inquinante e che indirettamente trasmette senso dell’equilibrio e
prontezza nell’affrontare con tempestività eventuali pericoli imminenti.

Le buone pratiche di approccio al velocipede a due ruote sono proporzione in base all’altezza del
bambino e protezioni necessarie quali casco, ginocchiere, ecc.. sono fondamentali per un
divertimento protetto e sicuro. In effetti, la scelta migliore è quella di adottare una bicicletta più
piccola dell’altezza in materia tale da rendere più equilibrato l’andamento e altra caratteristica da
tenere presente le rotelle, che dovranno essere montate alle ruote posteriori se il bambino non si
sente sicuro ed ha bisogno di un supporto.

Per rendere più piacevole il primo approccio con la bicicletta ai pargoli, è quello di scegliere una
bicicletta a tema cartoon, meglio ancora scegliendo una personalizzazione anche degli accessori
annessi. Una bici quindi non giocattolo, ma giocosa. Anche se usata da bambini, la bicicletta
dev’essere affidabile e sicura come una bici da adulto, ma deve strizzare l’occhio all’aspetto
ludico; la scelta migliore sono le bici della Disney, colorate e variopinte che permettono ai bambini
di ritrovarsi con i loro eroi animati anche sulle due ruote.

Related Posts: